Archivi categoria: Cicloturistiche

Gita Sociale con Pranzo alle Casermette del Penna

La Geo Davidson Rapallo 2019 è lieta di invitare i propri soci, le famiglie, i simpatizzanti e gli amici al pranzo sociale che si svolgerà alle Casermette del Penna il prossimo 28 Maggio alle ore 12.30.

Ciascuno potrà raggiungere il luogo dell’incontro con propri mezzi, oppure unirsi al gruppo di ciclisti che saliranno con partenza da Rapallo alle ore 7.30 della mattina stessa.

Vi preghiamo anticipatamente con cortesia, se interessati, di prenotare il prima possibile per consentire l’organizzazione del locale stesso e poterci preservare i posti necessari (è comunque un fine settimana ed hanno parecchie visite).

Massa conquista la Crocetta

Lorenzo in sequenza sul Passo

Lorenzo Massa, del team 100.1 di Milano, ormai trasferitosi in Riviera che ha scelto come suo buen ritiro, questa volta ha deciso di non riposarsi tanto.

Il 3 Maggio infatti si è dedicato all’impegnativo Brevetto della Crocetta, che ha portato a termine in solitaria compiendo la scalata dei 4 versanti così come previsto dal regolamento stesso. Da oggi apparirà nell’elenco diplomati.

Complimenti a lui!

Drogo conquista l’Oro

Gaetano Drogo è tornato nella Val d’Aveto (e non solo) per portare a termine ieri, Lunedì 18 Aprile, il Brevetto Levante Ligure livello Oro.
Da oggi è nella lista diplomati.

Complimenti a lui, giro impegnativo che lo ha premiato ed appagato, ha apprezzato soprattutto il Parco del Penna ed ha promesso di rifarlo!

Con lui siamo arrivati a ben 164 Brevetti del Levante Ligure consegnati, numeri impegnativi che speriamo facciano capire alle realtà turistiche locali, l’importanza del cicloturismo e l’aiuto che può dare al loro settore.

6 Brevetti Bronzo per il Sabato di Pasqua

La vigilia di Pasqua ha portato 6 ciclisti a completare il Brevetto Bronzo.

Nella foto i Brevettati con altri amici (photo by Bianca L.)

Ben 4 ciclisti, appartenenti al Team 100.1 di Milano, si sono cimentati con il percorso breve del Brevetto Levante Ligure, si tratta di Debora Caloi, Vittorio Salamina, Guido Bricchetta e Fabrizio Beyerle che, accompagnati da due esperti ciclisti locali che rispondono al nome di Giuseppe Scotto ed Emanuele Bafico, hanno trascorso insieme una bella mattinata di sport all’aria aperta nelle nostre montagne.

Tutti e 6 hanno lasciato il segno ed appariranno da oggi nella Lista dei ciclisti diplomati, complimenti a loro!

4 Brevetti nel weekend

Questo fine settimana ha portato al rilascio di ben quattro brevetti:

Iniziamo per cavalleria dal Brevetto della Crocetta conquistato, per la seconda volta, da Debora Caloi del Team 100.1 di Milano, congratulazioni!

Per il Brevetto Levante Ligure, Pietro De Filippi ha completato la sua “raccolta” di brevetti (ora li ha tutti in entrambe le varianti, compreso quello della Crocetta!) grazie al Livello Oro Reverse conquistato con caparbietà. Ricordiamo che è presente anche la salita del Ghiffi che lascia ben poco all’improvvisazione.

Che dire, essendo il primo atleta a completare il range disponibile dei ns. Brevetti, va a lui un più che meritato plauso!

Sempre per il Brevetto Levante Ligure, ricevono l’onorificenza anche Andrea Fiaccadori che ha conquistato il Brevetto Argento ed Emanuele Bafico che ha completato un Bronzo “rinforzato” (vi ha inserito anche un salto al Lago di Giacopiane, meta consigliata per chi si trovasse in zona, vi lasciamo qui sotto un bel video ed una descrizione del luogo.

Il lago di Giacopiane è un invaso artificiale situato in valle Sturla nel comune di Borzonasca, costituito in realtà da due laghi, Giacopiane e Pian Sapeio divisi da una diga caratterizzata da un tempietto a metà strada tra le due rive. La creazione della diga e di conseguenza dei laghi artificiali risali agli anni ’20 del ‘900, in periodo fascista, e si inserisce nel più generale quadro di opere pubbliche di quegli anni. Ad un’altezza di circa 1000mt sul livello del mare, i laghi si raggiungono deviando dalla strada che collega Borzonasca con Rezzoaglio e si presentano come due gemme azzurre incastonate nel verde di abeti, larici e faggi degli Appennini che li circondano. La strada carrozzabile compie il giro del Lago Giacopiane e rappresenta un ottimo percorso per camminatori e amanti della mountain bike. http://www.parks.it/parco.aveto/
Map: https://goo.gl/maps/dFlK9

1 Brevetto della Crocetta e 5 Brevetti Levante Ligure

Giornata fruttuosa per i “nostri” (per così dire visto che il territorio è di tutti) Brevetti della Crocetta e del Levante Ligure.

Fabio Demattei all’ultimo passaggio sul Passo

Fabio Demattei ha oggi completato, in solitaria il Brevetto della Crocetta, a lui i nostri complimenti, da oggi apparirà nella lista dei diplomati.

Per quanto riguarda invece il Brevetto del Levante Ligure ben 5 i diplomi consegnati.
In data 26/03/2022 Riccardo Rossano della Prorecco Thriatlon/Vanotti Cycle team ha portato termine il Livello Argento, ma non è tutto, per non farsi mancare nulla è partito e tornato direttamente da Genova, Complimenti a lui!
In data odierna invece, Massimiliano Landò, Roberto Specchia, Marco Gardella e Paolo Gianello hanno portato a termine il Brevetto Livello Bronzo. Complimenti al gruppo!

Bentornata Primavera ed i suoi Brevetti

Giovanni e Cristina felici sul passo

Con il ritorno delle giornate con clima piacevole, alcuni ciclisti sono tornati sulle nostre salite per portare a casa i Brevetti.

Ben 3 Brevetti della Crocetta consegnati fra ieri ed oggi:
Cristina Petozzi con il marito Giovanni Gentile, si sono avventurati ieri sulla difficili salite della Crocetta, mentre oggi Andrea Fiaccadori in solitaria le ha scalate tutte.
Complimenti a loro!

Ma non è tutto!

Pietro De Filippi, dopo averlo minacciato è tornato sul luogo del delitto ed ha portato a casa il Diploma Oro del Brevetto Levante Ligure, l’impegnativa prova che vi porta in giro per le alture più belle dei dintorni. Complimenti anche a lui!

Andrea Fiaccadori al secondo passaggio

Una nuova avventura per Gianluca

Ci sono tanti “ciclismi”, come ama dire un mio caro amico, e mai affermazione fu più veritiera. Raramente due persone intendono il ciclismo, il pedalare, allo stesso modo.
Chi si butta sull’agonismo puro e chi su endurance e viaggi meravigliosi.

Gianluca Arata ogni tanto si ritaglia del tempo e si lancia in bellissime avventure a due ruote. Probabilmente ci vuole un po’ di follia, di cui sembra essere ben condito, ma la vita è anche questa e va vissuta.

Ecco quindi che la sua nuova avventura prevede un “giretto” suddiviso in 9 tappe con partenza da Rapallo ed arrivo a…. PARIGI!

Il percorso pianificato

Sì non avete letto male, ha pianificato un viaggio che lo vedrà impegnato, con partenza sabato prossimo fino a raggiungere la capitale francese dove si involerà sul rettilineo teatro di tante battaglie al Tour De France.

Il percorso prevede un totale di 1.121 km e ben 7.620 m. di dislivello, che Gianluca affronterà sulla sua amata due ruote.

La bici di Gianluca in “assetto da viaggio”

Auguriamo tutto il meglio ed il più grande in bocca in lupo a Gianluca!

Cercheremo di avere informazioni e vi terremo informati tramite la nostra pagina facebook, seguiteci!