Gran Fondo Terre dei Varano

E’ vero, non è vicina a noi, ma come territorio è davvero meritevole, per chi fosse interessato inseriamo le informazioni necessarie alla partecipazione:

Camerino – Italia – wielrennen – cycling – radsport – cyclisme – 6e etappe Tirreno – Adriatico -Civitanova Marche > Camerino – Michele Scarponi (Italie/Serramenti PVC – Diquigiovanni) – foto Cor Vos ©2009

Manca meno di un mese alla Granfondo Terre dei Varano – La Cicloturistica, che si terràdomenica 11 giugno a Camerino

La manifestazione ricorderà Michele Scarponi, tragicamente scomparso alcune settimane fa, che della granfondo è stato anche testimonial. Per onorare la sua memoria a tutti i partecipanti verrà regalata la foto della sua vittoria a Camerino nella 6ª tappa della Tirreno – Adriatico del 16 marzo 2009.  

In collaborazione con Foto Ravenna, che curerà il…

Continua la lettura di Gran Fondo Terre dei Varano

Cena informale e iscrizioni sempre aperte

Si è svolta, martedì 9, una splendida cenetta a casa di Eugenio il quale, insieme alla sua splendida moglie Piera, ci ha ospitato per un incontro di divertimento fra pedalatori. Gli argomenti di

Foto di gruppo

discussione hanno svariato, fra la bontà dei salumi e formaggio, alla pasta tipica sarda con sugo di cinghiale, alla focaccia al formaggio, alla farinata, alle paste, alla torta e per finire al gelato. Come??? Ah sì! Un po’ si è parlato anche di ciclismo; c’è chi si è bullato delle sue ultime conquiste, chi esultava per la perdita di peso (subito recuperato in serata stessa), chi parlava a vanvera (io) e chi tentava nonostante tutto di fare buoni propositi per il prossimo anno (neanche fossimo a capodanno).

Il mitico Eugenio non molla

Il succo di tutto è che ci sono belle prospettive per la squadra, a tal fine vi ricordiamo che le iscrizioni sono sempre aperte, per maggiori informazioni contattateci, sono ben accetti ciclisti di tutte le qualità, da chi pedala in maniera tranquilla e chi lo fa in maniera più “agitata”, dal cicloamatore al cicloturista, dal grimpeur al passistone, la parola d’ordine è “rispetto per tutti”. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti come possibilità, vi ricordiamo inoltre che è possibile iscriversi alla 5° Reggio-Rapallo che si svolgerà il 20 Maggio, non perdete questa occasione a prezzo davvero modesto ed una bella occasione di ritrovo. 

GF Mario Cipollini e del Penice

Due le Gran Fondo in programma a breve, per chi fosse interessato ecco alcune informazioni.

Manca appena un mese all’appuntamento con la 7ª Granfondo Mario Cipollini, che si terrà domenica 4 giugno a Capannori (Lu). Una grande festa sui pedali, che porta il nome di “Re Leone”, che sarà al via. 

Due i percorsi in programma: quello di 140 chilometri e 1650 metri di dislivello e un altro di….

Continua la lettura di GF Mario Cipollini e del Penice

Foto, foto, foto!

Con grande soddisfazione siamo finalmente a proporvi delle belle gallerie fotografiche di manifestazioni svoltesi negli anni passati.

Siamo andati negli archivi polverosi ed abbiamo tirato fuori tanti bei ricordi che erano rimasti finora in possesso di pochi. Ora finalmente sono a disposizione di tutti, buona visione!

Si tratta di ben 1.762 fotografie suddivise in ben 6 eventi, ecco l’elenco:

 

Forza Massimiliano!

La Geo Davidson è unita e speranzosa nell’augurare a Massimiliano Benvenuto , ciclista conosciuto della zona, un pronto e completo recupero dopo l’incidente che lo ha colpito. Forza Massimiliano!

Il nostro entroterra e WW108, nel nuovo libro di Pellizzari

Il libro

Stavo leggendo il nuovo libro “Storia e geografia del Giro d’Italia”  di Giacomo Pellizzari, autore del blog ciclista pericoloso , presente su twitter e su facebook.

Di Pellizzari avevo già letto “Ma chi te lo fa fare” (2014) ed “Il carattere del ciclista” (2016), due libri scritti davvero bene da cui traspare, come per tanti di noi, la passione per la bicicletta e le sue sfide.

Ma torniamo a bomba all’ultima release; Come si può intuire dal titolo vengono raccontati, accostandoli ad avvenimenti dei giri d’italia trascorsi, parecchi scorci del territorio italiano dove la corsa più amata è passata.

Uno di questi capitoli, per la precisione il terzo, si intitola “Prati di Mezzanego”. Lì per lì ho pensato, nome famigliare, poi ho scoperto che trattava davvero delle nostre zone dell’entroterra e ne sono rimasto affascinato.

Spesso ci troviamo a percorrere queste strade con gli occhi di chi ci è nato e perdiamo spesso la poesia che vi si nasconde, con gli occhi dell’autore possiamo invece capire quanto siamo…

Continua la lettura di Il nostro entroterra e WW108, nel nuovo libro di Pellizzari

Il sito ufficiale della Società Ciclistica Rapallese